"Beltempo" di Saverio Pazzano, la giovane narrativa all'Amico Ritrovato

Una donna un vecchio un bambino intrecciano le loro vite davanti ad un barcone che rantola come un animale e muore davanti alla spiaggia, disperde vittime migranti, carne clandestina che porta denaro ai trafficanti di uomini. Ferita di cui resterà memoria nel Mediterraneo. 

Questa è una storia di naufragi, dentro cui si agita Beltempo: una promessa di sole sotto i grandi cieli di Sud.

 

Venerdì 20 febbraio alle h. 18, spazio alla giovane narrativa emergente all'Amico Ritrovato. 

Saverio Pazzano presenta il suo originale romanzo Beltempo (Sabbiarossa edizioni), introdotto da Ledi Cafuli.